Quali prodotti marcano su vetro?

marcare-bottiglie-di-vetro

Devi marcare bottiglie di vetro ma non sai quale sia il prodotto più adatto per questo tipo di marcatura? Leggi la nostra breve guida: ti consigliamo 2 soluzioni perfette per la codifica su vetro.

Per marcare efficacemente loghi, caratteri alfanumerici, codici a barre, date di scadenza o di produzione e altre informazioni su supporti in vetro – bottiglie, barattoli, ecc. - le tecnologie specifiche sono 2:

  • la marcatura a getto d’inchiostro continuo
  • la marcatura laser CO2

Vediamole nel dettaglio, accompagnate da alcuni prodotti di esempio.

 

Marcare il vetro con il getto d’inchiostro continuo

I marcatori CIJ – acronimo di Continuos Ink Jet – rappresentano una soluzione di codifica contact less capace di marcare sui prodotti in movimento sul nastro trasportatore.

I CIJ possono essere:

  • installati a bordo linea
  • integrati sulle linee di imbottigliamento automatiche e nei sistemi di imbottigliamento automatico.

Tra i CIJ, quelli a marchio Linx sono oggi i più affidabili, precisi e resistenti.

 

Marcatori inkjet a marchio Linx

I marcatori a getto di’inchiostro microcarattere Linx sono i più performanti per la marcatura delle bottiglie in vetro perché uniscono uniscono l’affidabilità della marcatura con la facilità di utilizzo e di manutenzione.

Tutti i modelli presentano infatti:

  1. testa di stampa sigillata
  2. pulizia automatica delle linee
  3. intervalli tra una manutenzione e l’altra fino a 18 mesi
  4. ripartenze perfette anche dopo 3 mesi (Seasonal Shutdown Mode)
  5. settaggi multilinea
  6. funzioni di reportistica avanzata
  7. System Monitoring, per evitare interventi tecnici non preventivati, disponibile dal modello 8920.

 

Marcare il vetro con il laser CO2

Se i marcatori a getto d’inchiostro continuo sono la soluzione più pratica e conveniente per la stampa su bottiglie in vetro, i marcatori laser CO2 sono invece la soluzione più performante, precisa e affidabile nel tempo. Marcare il vetro con i codificatori laser significa ottenere marcature permanenti, durevoli nel tempo, leggibili, chiare e super definite.

Igiene e sicurezza sono al massimo – aspetto importante nel settore food&beverage; in più, vengono azzerati i costi dei materiali di consumo.

 

iCON2 – entry level

È un’ottima alternativa ai marcatori inkjet quando si voglia risparmiare sul materiale di consumo, evitare la produzione di scarti ed emissioni di solvente, e ottenere un risultato indelebile e permanente su vetro (anche verniciato).

Piccolo e compatto, iCON2 di Macsa id è il marcatore entry level più utilizzato nelle linee di confezionamento alimenti.

 

SPA C – packaging tradizionale

SPA C incrementa le performance delle marcature laser CO2 su packaging tradizionale compreso vetro, naturale o verniciato:

  • il grado di protezione è maggiore
  • il sistema di raffreddamento ad aria mantiene costante la temperatura interna del corpo laser
  • il sistema brevettato per compensare le vibrazioni garantisce marcature sempre impeccabili (VCS)
  • l’interfaccia è semplice e intuitiva
  • settaggio multilinea e piattaforma multiuser

 

 

 

Non sei certo di quale sia la soluzione di marcatura su vetro più adatta ai tuoi prodotti?

Contattaci: ti forniremo una consulenza gratuita e senza impegno.

CONTATTACI

 

Scrivi un commento