Marcatura Laser

I marcatori laser sono strumenti versatili, efficienti e convenienti. Scopri qui sotto il perché, e dai un’occhiata alla gamma di marcatrici laser proposta dai nostri specialisti in marcatura.

Qui trovi tutte le macchine per la marcatura laser. In base al tipo di materiale che devi marcare – plastica, metallo, legno, vetro, ceramica – hai a disposizione differenti tipi di marcatori:

  • marcatori laser CO2
  • marcatori laser fibra
  • marcatori laser YAG
  • stazioni di marcatura e marcatrici laser portatili
  • macchine speciali, come quelle per la marcatura laser 3D.

Marcatori laser CO2

I marcatori laser CO₂ utilizzano una fonte gassosa (una miscela a base di anidride carbonica, azoto, idrogeno ed elio) in grado di emettere un ragg...

Marcatori laser YAG

Il marcatore laser YAG allo stato solido sfrutta il potere laserante dei cristalli di Ittrio ed Alluminio drogati con atomi di Neodimio. Caratteriz...

Marcatori laser YAG compatti

Il pregio più immediato degli incisori laser compatti con tecnologia YAG è indubbiamente la precisione: queste macchine consentono infatti una marc...

Marcatori laser fibra

Laser fibra ottica: come funziona? Nel caso del laser a fibra ottica, il mezzo attivo è costituito da fibre di vetro: una volta eccitate dalla s...

Marcatori laser portatili

I marcatori Laser Portatili sono prodotti estremamente semplici da utilizzare, adatti a tutte le operazioni fuori linea e principalmente usati su s...

Stazioni di marcatura

I marcatori laser da banco sono generalmente dotati di fonti laser a semiconduttore ed utilizzati per la marcatura laser statica su materiali duri ...

Speciali

Applicazioni speciali per marcatori Laser CO2 e Fibra.

Sistemi di Visione

I Sistemi di Visione sono l'ideale per le applicazioni di rilevamento errori, questi sensori definiscono nuovi standard per convenienza, semplicità...

Marcatura Laser

Marcatura laser: come funziona? 

La marcatura laser sfrutta le reazioni chimico fisiche dei materiali quando sottoposti ad irraggiamento da parte di un incisore laser apposito. Lo scopo di questo tipo di marcatura è quello di rimuovere fisicamente il substrato superficiale oppure di virarne in maniera permanente il colore per creare un contrasto visivo tra la superficie originale ed il messaggio stampato.

Essendo la marcatura laser una tecnologia di marcatura che non aggiunge materiali esterni quali inchiostri o ribbon inchiostrati, è determinante classificare la compatibilità dei materiali da marcare rispetto alla fonte usata nel marcatore laser.

Incisione a laser, ablazione ed effetto termochimico

La marcatura laser può modificare la superficie del substrato in uno dei seguenti modi: ablazione, incisione o effetto termochimico, anche se la tecnologia più diffusa è quella di incisione a laser.

Vantaggi dei marcatori laser

I marcatori laser sono strumenti versatili, efficienti e convenienti. Versatili perché permettono di marcare una grande varietà di supporti. Efficienti perché l’assenza di contatto e la potenza del laser semplificano e velocizzano ogni procedura. Convenienti perché, rispetto ad altre tecnologie, una marcatrice laser consente di risparmiare tempo e costi.

 

Testa gratis le nostre marcatrici laser

Non sei certo che una marcatrice laser possa produrre gli effetti che desideri sul tuo prodotto? Richiedi un test di marcatura gratuito!

Tradex mette infatti a tua disposizione un servizio gratuito e senza impegno: scrivici e raccontaci brevemente di cosa ti occupi, indica quali marcatrici laser vorresti testare e concorda con il team una data per il tuo appuntamento.