Marcatura settore cosmetico

Tradex packaging e marcatura settore cosmetico

Secondo il regolamento 1223/2009, i prodotti cosmetici possono circolare liberamente all'interno dell' Unione Europea solo se riportano tutte le informazioni obbigatorie previste da tale legge e se queste informazioni sono indicate in maniera indelebile, facilmente leggibile e visibile sulle confezioni destinate al consumatore.

In un mercato affollato e competitivo, gli operatori del settore ricercano packaging innovativi, curati ed eleganti, che catturino l'attenzione dell'acquirente finale. Per questa ragione, trovare la soluzione di marcatura più appropriata da utilizzare su di una vasta gamma di materiali e formati può risulatre una sfida.

Tradex, offre valide e differenti opzioni, dalla marcatura a getto d'inchiostro a quella laser.

I codificatori a getto d'inchiostro possono stampare su qualsiasi prodotto, da una a più righe di testo e prevedono l'utilizzo di inchiostri colorati differenti, volti a garantire qualità e leggibilità eccellenti.

I codificatori laser Macsa, d'altro canto, permettono di realizzare codici e grafiche permanenti, compresi QR Code e Datamatrix e sono particolarmente adatti a produzioni che richiedono ritmi molto elevati.

Scrivi un commento